1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  4. Menu tematico
Sistema Sanitario - Regione Lombardia
 
 
 
Contenuto della pagina

Residenze Alzheimer

 
 
 

Se la gravità della malattia o il contesto familiare non consentono all’anziano con Alzheimer di continuare a essere seguito nella propria abitazione, insieme ai suoi cari possiamo valutare l’inserimento in una Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA).

Accompagniamo e sosteniamo la famiglia in questo percorso decisionale con uno psicologo e un assistente sociale, sia nel caso in cui il ricovero avvenga presso una residenza del Trivulzio che all’esterno.
Nei nostri Nuclei Residenziali specialistici per persone con Alzheimer prepariamo per ogni anziano un Piano di Assistenza Individuale che tiene conto degli specifici bisogni di assistenza e riabilitazione, e ha l’obiettivo di creare un ambiente protetto per il malato e la sua famiglia.

Garantiamo un’assistenza medica e infermieristica continuativa 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno. Ci prendiamo cura dell’anziano con un’équipe multidisciplinare composta da diversi specialisti per il trattamento del morbo di Alzheimer (geriatra, infermiere, fisiatra, fisioterapista, terapista occupazionale, psicomotricista, psicologa e assistente sociale) e per gli altri problemi di salute che possono manifestarsi.