1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  4. Menu tematico
Sistema Sanitario - Regione Lombardia
 
 
 
Contenuto della pagina

Bandi di gara e contratti

L’ASP IMMeS e PAT persegue la massima trasparenza di ogni aspetto della sua gestione e, con particolare riferimento alle procedure previste per le acquisizioni in economia e per le gare europee, uniforma il proprio operato alla vigente regolamentazione nazionale e comunitaria che disciplina i pubblici approvvigionamenti.

L’ASP seleziona i propri fornitori attraverso l’espletamento di procedure competitive e gare ad evidenza pubblica, che consentono di individuare gli operatori economici in grado di offrire il miglior rapporto qualità-prezzo per i beni e i servizi necessari a coerentemente soddisfare i fabbisogni aziendali.

Il meccanismo di selezione è trasparente e i partecipanti possono conoscere e verificare la procedura competitiva in tutte le sue fasi, dall’indizione, con la pubblicazione del bando e degli atti di gara, all’apertura delle offerte e dei preventivi, fino alla pubblicazione degli esiti, con indicazione dell’operatore prescelto ed il relativo valore della commessa affidata.

Tutte le operazioni procedurali, in piena coerenza con la normativa di settore, rispondono ad ineludibili criteri di pubblicità, come, da ultimo, attualizzati con l’adozione della Determinazione n. PE/115 del 19.10.2015 nonché, ancor più recentemente, con Determinazione n. PE/28 del 12.05.2016.

Le regole e le procedure per l’acquisizione di beni e servizi sono attualmente disciplinate dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici di cui al Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 ed in base al valore della commessa da affidarsi sono previste diverse tipologie di procedure.

Tutti i bandi di gara scaduti con i relativi esiti sono consultabili nell’Archivio Gare dell’anno di riferimento.